Vangelo della XXVII Domenica del tempo ordinario (C)

«Accresci in noi la fede!» (Lc 17,5).

Se avessimo una grande fede, saremmo in grado di compiere grandi imprese! Così pensano i discepoli, smentiti immediatamente da Gesù: «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire a questo gelso: Sradicati e vai a piantarti nel mare». È la piccola fede a fare i grandi miracoli! Chi sa di non poter contare troppo sulla propria posizione di partenza, è pronto a lasciarsi portare avanti. Correggiamo così la preghiera dei discepoli: «Signore, togli da noi ogni pretesa di grandezza spirituale e aiutaci ad accettare che la nostra fede sia piccola!». Da qui in avanti verranno i miracoli … (commento di Giuseppe Pellegrino).