Solennità dell’Ascensione (A)

«Quando lo videro si prostrarono. Essi però dubitarono …» (Mt 28,17).

Non basta vedere per credere. Anzi il dubbio si insinua proprio di fronte a quello che sta davanti ai nostri occhi. Ci viene facile sospettare che dietro l’apparenza ci sia un inganno. Che dietro il volto benevolo delle persone si nasconda una cattiveria. Ed è fatica inutile tentare di dimostrare ad ogni costo, di giustificarci di fronte a chi dubita di noi. Così è anche la fede in Dio: nessuna dimostrazione potrà vincere l’attitudine a dubitare. Ma ogni volta avremo la possibilità di riconoscere che ragioni per fidarci ci sono (commento di Giuseppe Pellegrino).