Progetto di viaggio della memoria e della riconciliazione a Gorizia/Nova Gorica

Inizia la progettazione per un viaggio breve di tre giorni in una delle città più interessanti per i percorsi della memoria e della riconciliazione, che è stata designata come capitale europea della cultura per il 2025. Città divisa per molti anni da un muro, come la più conosciuta Berlino, viene nuovamente portata all’attenzione pubblica per il contributo che può dare al progetto della cultura europea.
Andare a Gorizia/Nova Gorica può diventare un pellegrinaggio di ripartenza appena l’emergenza sanitaria lo renderà possibile. Il pellegrinaggio può iniziare fin da ora con il lancio dell’idea e con l’invito a preparare la mente alla conoscenza di questo luogo in cui da decenni si incontrano e talvolta confliggono popolazioni e culture differenti.

Per informazioni