Storia della Chiesa

Origine del fondo

La storia ecclesiastica è sempre stata argomento di studio, pur secondario, nell’ordinamenti scolastico del Seminario.
La presenza di alcuni sacerdoti cultori di questa materia, come il canonico Carlo Pellegrino, mons. Alfonso Maria Riberi, don Maurizio Ristorto, hanno fondato la raccolta di materiale interessante.
Inoltre anche la storia civile è stata arricchita di opere che servivano per la consultazione dei corsi liceali presenti nel Seminario dal 1853 al 1995.

Consistenza del fondo

La parte di storia ecclesiastica dispone di circa n° ……manuali, e di n°….. Storie della Chiesa per complessivi n° … volumi.
Serie più significative sono “Storia dei papi : dalla fine del Medio Evo”: compilata col sussidio dell’Archivio segreto pontificio e di molti altri Archivi di Ludovico Pastor. in n° 21 volumi ad oltre …..opere.
Si collegano a questo fondo varie opere segnalate nel settore “agiografia”, “spiritualità” e “iconografia” ed in particolare quello “locali”.
Materiali di documentazione importante è fornito da periodici quale: “Acta Apostolocae Sedis”, “Rivista di storia della Chiesa”.