Archivi della categoria: libro

Restituire: da atto giuridico a stile di vita cristiana

Può stupire il fatto di trovare un discreto numero di pubblicazioni di diritto e di morale sul restituire. Questo atto era normalmente collegato ai comandamenti: non rubare e non desiderare le cose altrui. Era inteso come parte più generale della virtù della giustizia, che veniva inteso più o meno come «dare ad ognuno quanto gli spetta», tradotto spesso nell’atteggiamento di farsi gli affari propri, con … Continua a leggere Restituire: da atto giuridico a stile di vita cristiana »

Qualificarsi

Francesco Chiaramello “Qualificarsi… : meditazioni attive per i giovani e le signorine che si orientano all’apostolato cristiano” Fossano, Novità Cattoliche Librarie, [s. d. ma 1956], 172 p. La forte sottolineatura proposta dal concilio Vaticano II sulla centralità del battesimo per abilitare ogni cristiano alla partecipazione attiva e responsabile della vita ecclesiale, rendendolo partecipe della dignità regale di Gesù Cristo, della sua preghiera sacerdotale di lode … Continua a leggere Qualificarsi »

Pratica di amare Gesù Cristo

Se per orientare una scelta di vita nella via di Gesù Cristo può essere decisivo un corso di esercizi spirituali secondo lo stile di sant’Ignazio di Loyola, per crescere nella quotidianità fedele a Gesù è di sostegno il piccolo manuale scritto da sant’Alfonso de’ Liguori nel 1768. Egli stesso, in una lettera dell’anno precedente lo annunciava, scrivendo: “Io sto facendo un libro della Pratica di … Continua a leggere Pratica di amare Gesù Cristo »

Ignazio di Loyola

“Esercizi spirituali”

L’aderire a Gesù e mettersi alla sua sequela è da sempre considerata una scelta di vita in risposta ad una chiamata. Nelle pagine evangeliche vengono presentate scene di chiamata da parte di Gesù e discepoli che hanno risposto a lui, anche se non sempre in modo positivo. Nei secoli di diffusione del cristianesimo la chiamata a diventare credenti in Gesù e suoi discepoli informe diverse … Continua a leggere Ignazio di Loyola »

Lanteri Pietro – Relazione sulla febbre epidemica a Cuneo nel 1774-1775

Tra il materiale bibliografico della Biblioteca Diocesana, con interesse per la realtà cuneese, vi una un’opera non stampata a Cuneo, ma scritta da Pietro Lanteri, un cuneese di immigrazione, ma poi ben radicato in città come medico. La sua notorietà venne poi legata a quella del suo figlio più illustre: il venerabile Pio Bruno Lanteri. Pietro Lanteri, nato a Briga il 25 ottobre 1721, si … Continua a leggere Lanteri Pietro – Relazione sulla febbre epidemica a Cuneo nel 1774-1775 »

Ritus coniurandi

Ritus coniurandi et expellendi nubes, grandines, et fulgura a daemonibus, seu ab eorum ministris excitata Auctore Archipresbytero Johanne Paulo Morretto Prothomotario Apostolico, Vicario Foraneo et Sancti Officij Loci Novelli Cunei, MDCLXXXII  1682 In questo frangente di pandemia, che ha colpito in modo destabilizzante per l’intero globo, si è rimasti ancor più sconcertati perché si riteneva un simile evento cosa rilegata al passato oscurantista; dove si … Continua a leggere Ritus coniurandi »

Pio VII prigioniero a Cuneo

Cronache ed avvenimenti locali al suo passaggio nel 1809

La circostanza di una Pasqua senza riti pubblici riporta alla memoria le tristi esperienze di due secoli or sono, quando, per oltre vent’anni cioè il tempo di una generazione, si ebbero ripetuti periodi di impossibilità di celebrare ufficialmente la settimana santa. In tale contesto si era verificato il passaggio di papa Pio VII a Cuneo, nel 1809, prigioniero di Napoleone ed in transito verso il … Continua a leggere Pio VII prigioniero a Cuneo »

I poveri a Cuneo e la Conferenza di San Vincenzo 1855 – 1900

A cura di Giovanni Dutto L’ultima pubblicazione nella serie “Memoria per il cammino della Chiesa in Cuneo” n. 7, è appena stato edito da Primalpe. Raccoglie il frutto del lavoro paziente che Giovanni Dutto ha fatto sull’archivio della Società di San Vincenzo de’ Paoli in Cuneo. Sulla base dei 300 documenti, di cui è riportato l’elenco con sintetico regesto, viene redatto un dettagliato quadro sia … Continua a leggere I poveri a Cuneo e la Conferenza di San Vincenzo 1855 – 1900 »

Lettere dal fronte libico e dalla prigionia in Africa

Il cappellano militare don Giovanni Rosso

Dei cinque preti cuneesi cappellani militari durante la seconda guerra mondiale, due rimasero prigionieri fino al 1946. Uno di questi, don Rosso, fu catturato in Tunisia nel maggio del 1943 e tornò in Italia ben tre un anno dopo la fine della guerra, nel maggio 1946, dopo aver condiviso tra anni di prigionia militare sotto truppe francesi in Algeria. Rosso Giovanni, nato a Pratavecchia di … Continua a leggere Lettere dal fronte libico e dalla prigionia in Africa »

“Arte nostra” di don Carlo Dutto

Dalla presentazione di mons. Giuseppe Guerrini, Vescovo di Saluzzo

Sono stato alunno di don Carlo Dutto durante i cinque anni del ginnasio – liceo. In ginnasio, erano gli anni ’50, aveva adottato come testo di grammatica italiana il volume a cura di Panzini e Vicinelli dal titolo: “La Parola e la Vita”.  Titolo che mi pare una sintesi appropriata del suo insegnamento.  Anzitutto la Parola, strumento espressivo e di comunicazione, strumento duttile ma ambiguo, … Continua a leggere “Arte nostra” di don Carlo Dutto »