Archivi della categoria: Focus

Valle Stura e beni culturali

La Valle Stura è la zona pastorale più piccola della diocesi di Cuneo, se consideriamo il numero di abitanti: 4913 (secondo l’annuario diocesano). Suddivisa in 17 parrocchie, accorpate nell’unità pastorale Alta Valle e nella collaborazione pastorale Bassa Valle. Se la percorriamo dall’alto o dal basso ne scopriamo la vastità. Sulle montagne o nel fondo valle spiccano decine di paesi e borgate che si possono raggiungere … Continua a leggere Valle Stura e beni culturali »

Oltregesso e beni culturali

Le tre unità pastorali che costituiscono la zona pastorale Oltregesso intrecciano passato e presente in una sovrapposizione di edifici e simboli, di campanili e ciminiere, villette e cascinali, piloni, aree verdi, lapidi e piccoli monumenti disseminati. Simbolo religioso di questo intreccio è l’antico Crocifisso, proveniente dall’altipiano e collocato ora nella chiesa di Borgo San Giuseppe, derivata da un radicale intervento di ampliamento, concluso poco più … Continua a leggere Oltregesso e beni culturali »

Nelle valli Gesso e Vermenagna

Scegliere la direzione dello sguardo è fondamentale per orientarsi nelle valli. Destra e sinistra sono orografica o idrografica, a seconda che si salga o si scenda. Questa scelta è sfida e sofferenza per chi vive in montagna: scendere a valle, verso la città, oppure restare e cercare nuove prospettive di vita? Che cosa fare di case, boschi, prati, piloni e cappelle a cui sono legate … Continua a leggere Nelle valli Gesso e Vermenagna »

Ripartiamo veramente?

Stavamo per ripartire, quando è arrivata una brusca frenata! I venti di guerra hanno gelato ogni illusione di poterci lasciare alle spalle il peggio. Dopo un breve istante di sollievo, la società è ripiombata nella paura. Lockdown delle speranze? Non possiamo prevedere se siamo alla seconda o all’ultima delle piaghe che hanno portato il Faraone a lasciar partire gli israeliti dall’Egitto. Anche lui ogni volta … Continua a leggere Ripartiamo veramente? »

Vangelo

Il Vangelo è la risorsa che la comunità cristiana ha per incoraggiare il mondo a credere in una possibile alleanza tra Dio e il mondo, tra l’intero Creato e l’umanità. Non semplicemente un libro, ma un annuncio! Risuona con particolare intensità quando l’umanità si presenta sfiancata dalle devastazioni, come quella del diluvio universale di cui racconta la Genesi (capitoli 6-9). «Ecco io stabilisco la mia … Continua a leggere Vangelo »

Accoglienza

Dominati dall’organizzazione siamo in affanno di fronte all’imprevisto. Accogliere è diventato difficile perché non c’è spazio in case già piene. La piccola speranza quotidiana è che non arrivi nessuno e che non capiti niente. Il contrario vale solo per anziani e persone sole, a volte rassegnati a non essere più visitati. «Accogliere chi?». Dominati dall’informazione siamo in affanno di fronte all’incognito e all’invisibile. Temiamo quello … Continua a leggere Accoglienza »

Sofferenza

La pandemia ci ha insegnato a conoscere in modo nuovo i processi con cui le malattie si diffondono, oltrepassando confini e distinzioni sociali e geografiche. L’insegnamento non è terminato, perché di tanto in tanto giunge una nuova ondata. Il Covid 19, tuttavia, è solamente la manifestazione più recente di un oceano vasto di sofferenza. La tentazione è di chiudere gli occhi, attanagliati dalle passioni tristi … Continua a leggere Sofferenza »

Fratture

Ripartire richiede dis-continuità. Richiede decisioni che sono tagli, abbandono di qualche cosa, sperimentazione di nuove vie. Non tutto il passato può essere portato nel bagaglio del viaggiatore, come sanno dolorosamente i migranti, tra cui anticamente Abramo e gli Israeliti in uscita dall’Egitto, Ulisse, Enea, Robinson Crusoe e tanti altri. Le fratture sono inevitabili, se si vuole ripartire. Anzi, sono necessarie! Interrompere abitudini, mentalità, tradizioni è … Continua a leggere Fratture »

Territorio

Il territorio è una porzione di terra abitata. L’ultima parola è la più importante: abitare. Ossia l’insieme delle strategie che derivano dallo sguardo umano sulla terra. Non uno sguardo solitario, ma acquisito nello scambio con altri che contemplano nella medesima direzione, seppure con sentimenti diversi. Uno sguardo che suscita il ricordo di quanti hanno abitato quel territorio e spinto in avanti ad immaginare quanti lo … Continua a leggere Territorio »

Ripartire

Ripartire può diventare uno slogan muscolare. Oppure un atto di umiltà! Può essere la ripetizione infinita di attività a cui non si vuole rinunciare. Oppure ricerca di un nuovo ritmo con cui vivere! Ripartire, nell’ottica cristiana, è passare attraverso conversioni radicali di mentalità! «Se uno è in Cristo, è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate; ecco, ne sono nate di nuove!» (2Cor 5,17). … Continua a leggere Ripartire »